Tunisia: giornata mondiale della danza al Teatro dell’Opera di Tunisi

La danza come linguaggio universale di tutti i popoli. Una lingua comune che unisce le civiltà e le religioni diverse. La danza come un mezzo per esprimere sentimenti e idee in modo vitale, per collegare culture, promuovere comprensione e tolleranza.

Il Teatro dell’Opera di Tunisi – in occasione della giornata mondiale della danza – ha ospitato nella serata del 29 aprile, la rappresentazione “Dabek Tabl” (coreografata e diretta da Emad Amara), eseguita dai danzatori del Baletto Nazionale per le Arti Popolari con la partecipazione di Sarah Al Noywi e Mahdi Memoni.

Lo spettacolo é una produzione del Teatro dell’Opera tunisino sostenuto dal Fondo Nazionale per della Produzione Letteraria e Artistica in Tunisia.

Un programma ricco, di spettacoli, balletti, stage e laboratori di danza quello voluto ed organizzato dal Ministero della Cultura tunisino in occasione della Giornata mondiale della Danza.

Una giornata dedicata ai ballerini, ai coreografi e ai maestri che hanno contribuito in modo significativo ad arricchire e diversificare la scena globale di danza e la diversità attraverso il loro impegno nella creazione di varie forme di danza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
RSS
Instagram