Oman: la Giselle di Carla Fracci a Muscat

Continua il successo della tournée internazionale del Corpo di Ballo del teatro dell’Opera di Roma, diretto da Eleonora Abbagnato. Farà tappa, in questi giorni, in Oman la Giselle. Si tratta della versione coreografata da Carla Fracci e andrà in scena alla Royal Opera House di Muscat.

Ci potrebbero essere altre collaborazioni in futuro tra l’Opera di Roma e l’Oman. Il sovrintendente del Costanzi Francesco Giambrone, accompagnato dalla direttrice del Corpo di Ballo Eleonora Abbagnato ha, infatti, incontrato l’ambasciatore italiano in Oman Pierluigi D’Elia per costruire nuove collaborazioni future rafforzando la visione strategica di Expo 2030.

Carla Fracci (ANSA/GIORGIO BENVENUTI)

Nel ruolo di Giselle danzeranno le étoiles Rebecca Bianchi e Susanna Salvi. L’étoile Alessio Rezza e il primo ballerino Michele Satriano, invece, interpreteranno Albrecht. Il ruolo di Myrtha è dell’étoile Alessandra Amato e della solista Marianna Suriano; il primo ballerino Claudio Cocino sarà Hilarion. La musica di Adolphe Adam sarà eseguita dall’Orchestra Sinfonica nazionale armena diretta dal Maestro Sergey Smbatyan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial