“L’arpa del Golfo” Nawal Al Kuwaitia torna con nuovo album

Dopo quattro anni di assenza, la star Nawal Al Kuwaitia, nota come “l’arpa del Golfo”, ha pubblicato il suo nuovo album “Al Ard” (“La terra”) che arriva dopo “Al Haneen” (“Nostalgia”), uscito il 18 novembre 2019.

Il nuovo album contiene 15 brani in diversi stili musicali e arrangiamenti in chiave moderna. Il primo brano pubblicato da Nawal è stato “Zeina Ayami” (“Bellezza dei miei giorni”), scritto da Badr Bouresli con musica del compositore Mishal Al Arouj, suo compagno di lavoro e di vita.

La copertina ufficiale dell’album è stata pubblicata nei giorni scorsi sull’account ufficiale Instagram di Nawal, insieme ai titoli e gli autori delle canzoni, accompagnati da un commento di gioia per la pubblicazione dell’album. Sui social anche un messaggio di ringraziamento a tutto il gruppo di lavoro. 

Nawal è una cantante kuwaitiana, nata nel 1966. Ha studiato al Music Institute in Kuwait e ha pubblicato il suo primo album nel 1984.

La cantante ha partecipato al Festival Janadriyah nel 1988 su candidatura del cantante Muhammad Abdo, e di seguito è stata la prima donna a cantare in un’operetta nazionale saudita nella storia. Ha sposato il compositore kuwaitiano Meshal Al Arouj che ha supervisionato i suoi album negli ultimi anni. 

Viene anche chiamata, dai suoi fans, Um Haneen (“Madre di Haneen”): ha infatti un’unica figlia che si chiama Haneen. Nei paesi del Golfo è molto nota e seguita. Il cantante saudita Muhammad Abdo l’ha denominata “Regina del Romanticismo”.

Nawal è famosa per numerose canzoni, grandi successi, e concerti in diversi paesi arabi da “tutto esaurito”, e soprattutto per la sua scarsa apparizione nei mass media.

Nel corso della sua carriera artistica, che ha superato i 35 anni, Nawal ha vinto numerosi premi, sia in Kuwait che all’estero, e ha ottenuto numerosi soprannomi artistici durante la sua partecipazione a importanti festival, tra cui la “Stella del Golfo”, e “il sole” del Kuwait.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial