La “Carmen” torna sul palco a Tunisi

Il 24 e 25 maggio sul palco del Teatro dell’Opera, della Città della Cultura tunisina, Chedly Klibi, torna in scena l’opera “Carmen” di Georges Bizet, coreografata e diretta da Sofiane Abou Lakra.

Per gli appassionati dell’opera (e non) si tratta di spettacolo imperdibile e di una grande collaborazione tra l’Orchestra sinfonica tunisina che comprende 120 artisti e i cori dell’Opera di Tunisi con 148 artisti sul palco, tra cui 11 cantanti solisti, insieme ai ballerini del Balletto dell’Opera. 


Il progetto dell’Opera “Carmen” è il risultato di una serie di laboratori musicali con residenze creative organizzato in collaborazione con l’Istituto francese di Tunisi e l’Istituto Italiano di Cultura di Tunisi, che ha visto la partecipazione della direttrice d’orchestra Nicoletta Conti, della costumista Paola Lo Sciuto e di sei musicisti dell’associazione musicale Luglio di Trapani a fianco degli artisti tunisini. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial