Emirati Arabi Uniti: unire le civiltà. Nasce la prima edizione del Festival dello Sceicco Zayed

“Emirati Arabi Uniti: unire le civiltà”, con questo slogan nasce ad “Al Wathba” ad Abu Dhabi, la prima edizione di Sheikh Zayed Festival.

Il festival partirà il 18 novembre con più di 4.000 eventi oltre a 750 grandi spettacoli e attività pubbliche in 120 giorni pieni di intrattenimento e cultura, e si concluderà il 18 marzo 2023. L’obiettivo? Attirare tanti visitatori in un ambiente orientato alla famiglia, con forum culturale e di intrattenimento, per celebrare i veri valori nobili della società degli Emirati Arabi Uniti e insegnarli “con orgoglio” alle generazioni future.

Il comitato organizzativo ha spiegato che il festival vuole preservare il patrimonio nazionale degli Emirati Arabi Uniti, affermare la profondità della civiltà degli Emirati e trasmetterla alle generazioni future, oltre a rafforzare il suo ruolo nella promozione di Abu Dhabi come destinazione turistica e culturale leader nella regione e nel mondo intero.

La nuova edizione del festival offre un ricco elenco di importanti eventi di intrattenimento e includerà la Parata dell’Unione, le celebrazioni della giornata nazionale, i festeggiamenti di Capodanno, nonché la Parata Globale, l’Al Wathba Custom Show. 

Sheikh Zayed Festival intende, attraverso una pletora di eventi culturali, spettacoli e attività che includono spettacoli folcloristici, musica dal vivo e mercatini di artigianato tradizionale, trasmettere il patrimonio intellettuale e culturale degli Emirati Arabi Uniti, dimostrare la ricchezza delle sue tradizioni ed evidenziare la sua diversità organizzando un evento culturale di livello mondiale in grado di attrarre cittadini degli Emirati Arabi Uniti, residenti, turisti e visitatori, con partecipazione in tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial