Damasco: parte la 44° edizione della Fiera internazionale dei Fiori

E’ partita e il profumo dei fiori permea le vie di Damaso. Dal 26 giugno al 14 luglio, infatti, la capitale siriana ospiterà la 44° edizione della Fiera internazionale dei Fiori. Un evento annuale dedicato alle piante e ai fiori realizzato nel parco di Teshreen in una collaborazione tra il Ministero del Turismo e il comune di Damasco.

L’esposizione offre l’opportunità di introdurre e promuovere i prodotti siriani di fiori e piante, sia da interni che da esterni, e dei fiori utilizzati nel campo della produzione di oli essenziali, saponi e prodotti naturali, nonché la promozione dell’artigianato e delle industrie tradizionali siriane.

Oltre 70 botanici – provenienti da diverse province siriane e 17 da Libano, Iraq, Oman ed Egitto – rendono unica l’edizione del 2024. Della Fiera Internazionale dei Fiori, inoltre, fa parte una sezione speciale, composta da 20 partecipanti, riservata alle industrie e ai produttori di miele.

La Fiera prevede un’altra sezione speciale dove hanno trovato ospitalità artigiani e i coltivatori locali: 80 tra piccole e medie imprese, imprese familiari, cooperative e produttori diversamente abili.

Saranno, dunque, giorni dedicati agli amanti della natura e agli appassionati di florovivaismo arricchiti da eventi ricreativi, culturali e artistici, spettacoli di luci, cinema all’aperto, concerti d’arte e attività interattive per bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial