Umm Kulthum unica artista araba nella classifica dei migliori cantanti di tutti i tempi

C’è solo un artista arabo nella classifica dei “200 migliori cantanti di tutti i tempi” stilata dalla rivista Rolling Stone. Si tratta dell’iconica cantante egiziana Umm Kulthum. L’artista, morta nel 1975, ha lasciato un segno nella musica araba, ma non solo.

“Questo nuovo elenco è stato compilato dal nostro staff e dai contributori chiave e comprende 100 anni di musica pop come una conversazione globale in corso”, hanno scritto su Rolling Stone.

Umm Kulthum si è classificata 61°, battendo artisti del calibro di Billie Eilish (198°), Taylor Swift (102°), Michael Jackson (89°) e Rihanna (68°). Al primo posto Aretha Franklin.

“Attenzione – si legge ancora sulla rivista -questa è la lista dei migliori cantanti, non delle migliori voci”. Umm Kulthum, nata il 31 dicembre 1898, è stata sicuramente la cantante araba più nota la mondo.

La sua morte, il 3 febbraio 1975, ha portato milioni di persone nelle strade del Cairo a piangere la sua scomparsa، consacrandola per sempre come leggenda della musica araba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial