Nuovo singolo di Zein El Omr: “Moujarrad sayeh” parla di amore e tradimento

Nuovo video, nuovo messaggio per il cantante libanese Zein El Omr. Il suo nuovo video “Moujarrad Sayed” (“Solo turista”) parla di tradimento. Ma non di un tradimento qualsiasi, parla del tradimento dei fratelli e dei parenti. Il cantante libanese ha svelato il mistero del testo della sua ultima canzone, parlandone sui suoi account social: ha accusato suo fratello di averlo tradito. 

Tutto è, dunque, stato chiarito con l’uscita del suo nuovo brano. Il testo porta la firma di Ali Al Mawla. La musica è stata realizzata da Salah El Kurdy, l’arrangiamento invece è di Fadi Jiji.

Il videoclip musicale del nuovo brano, diretto dal regista Adel Sarhan, su idea del direttore creativo Nancy Touma, riprende la storia iniziata nel precedente videoclip “Ya Niyyali” di El Omr. 

L’atmosfera è quella di un film d’azione in cui Zein è un malavitoso prepotente, che subisce un tradimento da un suo rivale in amore, interpretato da suo fratello vero Elie Hadchiti. 

Zein El Omr, all’anagfare Tony Hadchiti, cantante libanese, noto per la sua musica pop, ha pubblicato durante la sua lunga carriera diverse canzoni di successo. Ha iniziato all’età di dodici anni alle feste scolastiche e alle riunioni di famiglia. Nel 1989, il giovane cantante si è trasferito in Canada. Lì ha iniziato a cantare in feste private. 

Nel 1993, è tornato in Libano e ha partecipato al celebre talent show libanese “Studio El Fan”. Nel corso della sua carriera artistica ha pubblicato diversi album e canzoni di successo che hanno trattato diversi temi: dall’amore all’umanità, dall’impegno politico a quello civile, come “Kazdarna”, “Shu emeltelli bel balad” e “Mahboubi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
RSS
Instagram