Nasce il Consiglio dei Media degli Emirati Arabi Uniti

Nasce il “Consiglio dei media degli Emirati Arabi Uniti” e sarà guidato dallo sceicco Zayed bin Hamdan bin Zayed Al Nahyan, presidente dell’Ufficio nazionale dei media. L’annuncio è arrivato qualche giorno fa tramite gli organi di stampa.

Il Consiglio è affiancato al Gabinetto degli Emirati Arabi Uniti e mira a coordinare gli sforzi dei media e rafforzare la cooperazione tra i media governativi a livello federale e locale. Il consiglio è interessato all’unificazione delle politiche sui media per evidenziare l’identità degli Emirati Arabi Uniti.

Il Consiglio dei Media, inoltre, suggerirà le regole e gli standard necessari per regolamentare e autorizzare i mass media e le loro attività, compresi i media e l’editoria online, e supervisionerà l’attuazione delle norme e degli standard dopo essere state approvate dal gabinetto degli Emirati Arabi Uniti.

Inoltre, il Consiglio monitorerà i contenuti dei media all’interno degli Emirati Arabi Uniti, comprese le zone franche, oltre a registrare e accreditare i professionisti dei media e i giornalisti dei media stranieri nel paese, anche nelle zone franche.

Il Consiglio sostituisce il Ministero della Cultura e della Gioventù in tutte le competenze, i diritti, gli obblighi e la legislazione relativa ai media.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial