Moda e bellezza: Cannes non è solo cinema

La 77° Festival di Cannes, non è solo cinema e premi, ma anche – e soprattutto – una vetrina per bellezza, tendenza e moda. 

La star internazionale Demi Moore si è presentata alla conferenza stampa del film “The Substance” con un abito pieno di femminilità, firmato dallo stilista libanese Elie Saab.

L’attrice egiziana Yasmine Sabry ha condiviso con i suoi follower, attraverso il suo account ufficiale, alcuni scatti della sua apparizione al festival: indossava un abito rosso firmato dallo stilista libanese Jean Pierre Khoury.

Bella Hadid, modella 27enne di origine palestinese, ha scatenato polemiche dopo la sua ultima apparizione con un abito trasparente e molto provocante alla prima di “The Apprentice”, film biografico sull’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

L’artista yemenita Balqees, invece, ha catturato i riflettori con un look meraviglioso, in stile principesco, indossando un abito bianco di Giambattista Valli.

L’attrice egiziana Salma Abu Deif ha sfilato sul red carpet con un elegante abito argentato, disegnato dallo stilista libanese Zuhair Murad, della collezione primavera 2024.

L’attrice Dorra Al Tunisia ha attirato l’attenzione con il suo affascinante look, scegliendo un elegante abito bianco e nero, disegnato dallo stilista tunisino Ali Karoui.

Screenshot

La star internazionale di origine libanese, Salma Hayek, ha partecipato alla proiezione del film “Emilia Perez”, con un elegante abito nero decorato con perle. Salma Hayek, inoltre, è comparsa all’evento collaterale della cerimonia del “Kering Women In Motion”, indossando un abito viola. L’attrice è stata sempre accompagnata da suo marito, l’uomo d’affari francese François Henri Pinault.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial