“L’incontro tra due civiltà”: Roma si mostra al Cairo nella mostra fotografica di Samy Nada 

“Roma e il sogno italiano… visioni e immaginazione accattivanti. la sogno ancora e la vivo e vive dentro di me, fino alla fine del viaggio della vita.” 

L’istituto italiano di cultura al Cairo ospita fino al 30 gennaio la mostra fotografica “L’incontro tra due civiltà” di Samy Nada. 

La mostra presenta una visione creativa attraverso occhi egiziani delle opere degli artisti del Rinascimento italiano: creazioni grandiose, con la loro fusione di simboli estetici e quel vocabolario distintivo, tratto dall’eredità architettonica delle civiltà egiziana e romana antica, si rivelano straordinarie e uniche, oltre a rappresentare una combinazione artistica senza pari.

Le visioni impressionistiche dell’artista Samy Nada sono state incarnate – cariche di tutti i significati di amore e intimità nei confronti dell’esperienza italiana – con tutta la straordinaria bellezza contenuta nel patrimonio architettonico del rinascimento italiano: esse catturano i nostri cuori e le nostre anime.

Il lavoro del Samy Nada, Professore di Architettura d’Interni ed Ex-Decano della Facoltà di Belle Arti presso l’Università di Minya, è iniziato dal momento in cui ha ottenuto la borsa di studio offerta dalla Parte Italiana alla Parte Egiziana per il dottorato presso la Facoltà di Architettura dell’Università “La Sapienza” di Roma nel 1992. La borsa di studio è stata accompagnata dalla ricerca fotografica sul campo a supporto dei risultati dello studio di documentazione, incentrato sull’architettura delle famose “Piazze” della città di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial