Dubai al centro dell’arte: opere da 40 paesi del mondo

Parte oggi la 16sima edizione di “Art Dubai”, una mostra tra modernità e digitale che sarà visitabile fino a domenica. In esposizione 130 gallerie che provengono da 40 paesi del mondo. E’ la più importante fiera d’arte del Medio Oriente.

La mostra è aperta nella città degli Emirati Arabi Uniti al Madinat Jumeirah di Dubai e sarà divisa in quattro padiglioni. Ogni padiglione una sezione d’arte: moderna, contemporanea, arte digitale e Bawwaba, letteralmente “porta di ingresso”. Si tratta, dunque, di un incrocio tra culture e tradizioni, che attraverso i cinque continenti quasi in un viaggio, tra colori e installazioni differenti.


Il direttore esecutivo di Art Dubai, Benedetta Ghione, ha spiegato agli organi di stampa che “ci sono molte novità. Da una parte la quantità e qualità di gallerie sempre in aumento, a riflettere il momento che Dubai sta vivendo non solo come collezionisti ma anche di gallerie che stanno decidendo di fondare sedi a Dubai. E poi un enorme programma di commissioni live, di conferenze, programmi per bambini. E un grande focus sul Sud Globale”.

I cinque continenti si incontreranno, dunque, a Dubai e sarà un’esplosione di colori, culture, arte ed emozioni in Medio Oriente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial