Dopo 53 anni ritorna in scena lo spettacolo teatrale Sayedati Al Jamila

Ritorna in programmazione, in Egitto (ma non solo), dopo una breve pausa, lo spettacolo teatrale “Sayedati Al Jamila” (“Mia bella signora”). L’attore protagonista è Ahmed El Sakka. Assieme a lui, nel cast ci sono Reem Mostafa, Mohamed Abdel Rahman, Alaa Morsi, Mohsen Mansour e Abeer Mounir.

Lo spettacolo è basato sull’opera teatrale “Pigmalione”, una commedia di George Bernard Shaw del 1916. I fatti ruotano attorno a “Kamal Al Tarouti”, uno specialista nel campo dell’etichetta, in fuga insieme ad un suo amico. Il protagonista si rifugia e vive da un delinquente chiamato “Hasab Allah Baadashi” in un quartiere popolare.

Proprio lì Kamal incontra “Sudfa” (in arabo: “coincidenza”) la borseggiatrice, figlia di Baadashi, che si aggrappa alla speranza di studiare e cambiare vita per entrare a fare dell’alta società, per mano di Kamal.

Lo spettacolo teatrale Sayedati Al Jamila, rappresentato per la prima volta nel 1969, da un testo riadattato dallo scrittore scomparso Bahjat Qamar, per i due grandi attori egiziani Fouad Al Mohandes e Shweikar, ritorna oggi in scena dopo 53 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial