Da Catania a Dubai: Maestro Epifanio Comis in concerto

Il pianista e direttore d’orchestra italiano Epifanio Comis si esibirà il 23 aprile all’Opera di Dubai. Lo spettacolo rientra nell’ambito dell’iniziativa “VIP Classica”.

Epifanio Comis aprirà il concerto della serata con l’idiosincratica “Sonata in sol minore” di Muzio Clementi, seguita dalla “Polonaise-fantaisie in la bemolle maggiore” di Frédéric Chopin, un brano del 1846 considerato uno dei più intricati e dettagliati del musicista polacco. Lo spettacolo andrà avanti con due opere di Franz Liszt, entrambe tratte dal suo seminale “Années de pèlerinage” (“Anni di pellegrinaggio”), che iniziano con la “Deuxième année: Italie” e seguono con la celebre “Tarantella in sol minore”. Dopo l’intervallo, il concerto si concluderà con un altro brano di Liszt, “Sonata in Si minore”, un’opera che è stata universalmente riconosciuta come una delle più alte vette dell’opera di Liszt.

Epifanio Comis, pianista e direttore d’orchestra italiano è direttore del Conservatorio Statale Vincenzo Bellini di Catania. Vincitore di oltre 30 concorsi musicali internazionali e nazionali, è l’ideatore dell’Accademia Pianistica Siciliana, fondatore dell’International Chamber Festival Musicale di Catania “Le Grandi Serate Musicali”, e Direttore Artistico del festival “ConcertFest Accademia Pianistica Siciliana”.

Ha suonato in prestigiosi teatri e sale da concerto di tutto il mondo come il teatro Bellini di Catania, la Sala delle Erbe di Milano, l’Athenée Roman di Bucarest, il Pavel Slobodkin Centre di Mosca, il Chankaichek Theatre diTaipei, il Concert Hall di Amagasaki, il Concert Hall di Kyoto, la Symphony Hall on Osaka e la Carnegie Halll di New York.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial