17° edizione di “Art Dubai” punto d’incontro tra arte e artisti del sud del mondo

Dubai come punto di incontro tra artisti del sud del mondo e del Medio Oriente. Grazie a “Art Dubai”, la principale piattaforma internazionale che fa da cerniera tra le due diverse parti del mondo. E’ tutto pronto per la manifestazione che richiama negli Emirati Arabi decine di artisti pronti a confrontarsi e mostrarsi al mondo. La 17esima edizione si svolgerà tra il 1 e il 3 marzo. Ci sarà, però, un’anteprima il 28 e 29 febbraio a Madinat Jumeira, sempre a Dubai. 


Pablo del Val, direttore artistico di “Art Dubai”, ha affermato che “le fiere d’arte come Art Dubai hanno la responsabilità di essere molto più che semplici piattaforme commerciali e Art Dubai continua a svolgere un importante ruolo istituzionale nell’ecosistema culturale di questa regione, sostenendo artisti, borse di studio, educazione culturale e leadership di pensiero. Il nostro programma quest’anno riflette le comunità sempre più diversificate e multiculturali della nostra città natale, offrendo più opportunità che mai agli artisti provenienti da tutto il Sud del mondo”.

I punti salienti del programma includeranno nuove importanti commistioni e anteprime di artisti di fama internazionale. Il tutto inserito nel più ampio calendario fatto di eventi di formazione, conferenze e leadership.


“Art Dubai Group è impegnato a gettare le basi per un fiorente ecosistema culturale e creativo, ispirato e in risposta alla nostra città natale di Dubai – ha aggiunto Benedetta Ghione, direttrice esecutiva di Art Dubai – la scena culturale qui sta maturando rapidamente e siamo orgogliosi del ruolo che svolgiamo nel coinvolgere e ispirare il pubblico di ogni età e provenienza e nel supportare la prossima generazione di professionisti della cultura”.

Art Dubai ospiterà una serie di performance appena commissionate incentrate sui temi della guarigione, della speranza e del potere della trasformazione dell’arte in tempi difficili. La 17esima edizione del Global Art Forum, il vertice di punta di Art Dubai, curato da Shumon Basar e Nadine El-Khoury, esplorerà invece la relazione tra condizioni meteorologiche estreme e cambiamenti climatici estremi. La fiera vanta, inoltre, un programma di conferenze più ampio di fiere d’arte internazionali, in collaborazione con “Modern e Collector Talks” e con “Dubai Collection”, la prima collezione d’arte istituzionale della città di Dubai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
RSS
Instagram