72esima edizione del Festival del Cinema del Centro Cattolico Egiziano

Luci, star e tanti premi. Il tutto condito dalla bravura degli artisti premiati. E’ stata una cerimonia che ha lasciato il segno quella di apertura del Festival del Cinema del Centro Cattolico Egiziano. Quest’anno, si conta la 72esima edizione.

​La cerimonia di apertura, dunque, si è tenuta lo scorso 23 febbraio nella Sala del Nilo dei Padri Francescani al Cairo. Dopo un breve video riassuntivo delle attività delle edizioni precedenti, è iniziata la serata – presentata dalla conduttrice Lamis Salama – con il discorso inaugurale di padre Boutros Daniel (direttore del festival e del Centro cattolico egiziano per il cinema). Padre Boutros ha sottolineato la missione del cinema e l’importanza del suo ruolo nella società e per l’umanità intera.

​A seguire sono stati consegnati i premi e riconoscimenti del più antico festival cinematografico dell’Egitto, del mondo arabo e del Medio Oriente, preceduti da un breve filmato su ciascun premiato:​

• Premio eccellenza nel cinema per l’attore Sameh Al Saraiti

• Premio eccellenza nel cinema per l’attore Ahmed Fouad Selim

• Premio eccellenza nel cinema per l’attrice Magda Zaki

• Premio eccellenza nel cinema per l’attrice Hala Sedqi

• Premio Speciale del Centro per il regista Sceriffo Arafa

• Premio Farid Al Mazawi per l’attore Naji Saad

• Premio Padre Youssef Mazloum per l’attore Jamil Barsoum

• Premio Premio eccellenza nel media per il giornalista Amr Al Laithi

Successivamente, è stato proiettato un breve filmato di presentazione dei sei film partecipanti al concorso ufficiale di quest’anno, scelti dal comitato superiore del festival, presieduto da padre Boutros Daniel, e da Magdy Sami e Michel Maher. La seconda parte della serata, invece, è stata riservata alla consegna di altri premi: seguenti:​

• Premio creatività artistica per l’attore Imad Rashad

• Premio creatività artistica per il Maestro Nader Abbasi

• Premio creatività artistica per lo scrittore Abdul Rahim Kamal

• Premio creatività artistica per il direttore della fotografia Ahmed Al Morsi

Il Festival prevedeva, anche, dei Premi per le serie tv:

• Premio come miglior attore in una serie tv per l’anno 2023 a Mohamed Diab per il suo ruolo nella serie “Sotto Osservazione”.

• Premio come miglior attore in una serie tv per l’anno 2023 assegnato a Khaled Al Nabawi per il suo ruolo nella serie “Il messaggio dell’Imam”.

• Il premio per la migliore attrice in una serie tv per l’anno 2023 è andato a Mona Zaki per il suo ruolo nella serie “Sotto Osservazione”.

• Premio di incoraggiamento del Centro per l’anno 2023 per il giovane attore Taha Desouky.

* Foto di George Adib dalla pagina ufficiale del Centro cattolico egiziano del Cinema.

Leggi anche :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
RSS
Instagram